Crea sito

Come Vanvitelli poté far muovere l’acqua per 38km fino alla sommità della cascata della Reggia? Quali sono i “trucchi” (i principi fisici) che rendono possibile all’acqua il salire e lo scendere? Come misurò le distanze e le altezze? Come fanno a stare in piedi i ponti che costruì per far correre l’acqua verso la Reggia? Come li disegnò? Con quali materiali?

Per scoprirlo:

Mercoledì 16 ottobre 2019
dalle 18.30 alle 19.30
Caserta, Museo Michelangelo (ITS “Buonarroti”)

La visita guidata attraverserà tutte le sezioni del museo. E sarà occasione per incontrare alcuni personaggi storici in costume che racconteranno i fatti da loro punto di vista. Le narrazioni e la visita guidata saranno realizzate dagli studenti dell’ITS “Buonarroti” membri dello staff del Servizio educativo del Museo.

Al termine ci saranno gli assaggi di cucina borbonica, A tavola col re Borbone realizzati graziealla consolidata azione di ricerca dell’Associazione Culturale “Tempo di festa”. Sarà una esplorazione nei sapori e negli odori dell’epoca pescando nei celebri ricettari di Corrado (Cuoco galante, 1773) e Cavalcanti (Cucina teorico pratica, 1837). Gli assaggi sono stati scelti in modo valorizzare le materie prime enogastronomiche del territorio.

Evento del programma “Emozioni e suggestioni borboniche”, promosso dal Comune di Caserta con Reggia di Caserta e Sistema Museale Terra di Lavoro, finanziato dal MiBAC.

https://www.casertaunesco.it/principi-misure-e-strumenti-per-lacquedotto-carolino-museo-michelangelo-caserta/