scegliere la visita

Le collezioni del Museo sono esposte in sezioni di argomento omogeo per tipologia di oggetti.

Non c’è un percorso preferenziale di visita al Museo: le sezioni possono essere visitate in qualunque ordine.

Sono strettamente connesse tra loro le sezioni “storia della misura” (”Arte mensoria”), “giardino delle macchine matematiche” e “topografia”: per una comprensione piena dell’evoluzione del settore, sarebbe opportuno visitarle in questo ordine.

La visita breve al Museo (1h 10′ circa) interessa gli oggetti segnalati nella guida da **.

La visita media per durata (2h 20′) prevede anche gli oggetti indicati nella guida con*.

Una visita approfondita (circa 3h 30′) si riferisce alla descrizione di tutti gli oggetti indicati in grassetto nella guida.

La guida offre approfondimenti sugli strumenti, sulla loro evoluzione storiche e sulle procedure di misura.

Nella guida sono anche disponibili schede biografiche su costruttori, singoli e ditte, e sugli inventori.