Mostra “Scienza, tecnica e vita quotidiana negli anni della Grande Guerra: prospettive di pace”

inaugurazione

Venerdì 23 Novembre 2018
dalle ore 18.30 alle ore 19.30
Caserta, Museo “Michelangelo”
(interno all’Istituto Tecnico Statale “Buonarroti”)

mostra

“Scienza, tecnica e vita quotidiana negli anni della Grande Guerra: prospettive di pace”.

Mentre l’Europa assisteva all’immane e assurdo disastro umano della Grande Guerra (stimati circa 17 milioni di morti e 20 milioni di mutilati e invalidi), ricerca scientifica e processi tecnologici si avviavano a mutare radicalmente la vita quotidiana. La mostra offre uno piccolo spaccato di quel mondo grazie a documenti grafici, librari e oggetti originali tecno-scientifici e della quotidianità gentilmente messi a disposizione da collezionisti privati (M. A. Aceto, G. Montanaro, G. Di Maio, I. Nuzzo, A. Di Nocera A. Rea, P. Di Lorenzo, M.R. e A. Somma). Gli oggetti in mostra si integrano agli strumenti e ai beni coevi esposti stabilmente nel Museo “Michelangelo”, in ciascuna sezione. L’ideazione della mostra e la ricerca degli oggetti è a cura di Antonio Rea e Pietro Di Lorenzo. L’allestimento è a cura dello staff di giovani educatori del Museo Michelangelo. Una mostra analoga (“Scienza e tecnica nell’Italia della Prima Guerra Mondiale”) era stata allestita e offerta al territorio dal 29 Novembre 2014 al 15 Gennaio 2015, in apertura delle celebrazioni del centenario dello storico evento.

L’immagine riproduce: il logo della mostra, l’immagine di uno degli oggetti esposti (fotocamera compatta Kodak, 1913, prestito Majocchi-Aceto) e una ripresa di una piccola parte dell’allestimento.

Museo e mostra sono visitabili gratuitamente

(per il Museo visite guidate gratuite per gruppi su prenotazione, da http://musemichelangelo.altervista.org/sign-up/).

Orari apertura
LU – VE > 8.30 – 19.30
SAB 8.30 – 13.30
Domenica chiuso

La mostra sarà visitabile fino al 20 Gennaio 2019.